Bruxelles sotto attacco

Martedì mattina ci sono state tre esplosioni nella capitale belga: due all’aeroporto Zaventem e una alla stazione della metro di Maelbeek. Il bilancio provvisorio è di 31 morti e 250 feriti. Gli attacchi sono stati rivendicati dal gruppo Stato islamico.

pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti