La camera conferma la fiducia al governo sulle unioni civili con 369 voti a favore.

11 maggio 2016 19:12

La camera conferma la fiducia al governo sulle unioni civili con 369 voti a favore. I voti contrari sono stati 193, gli astenuti due. In serata il voto finale sulla proposta di legge che introdurrà in Italia le unioni tra persone dello stesso sesso. Di fatto l’approvazione della fiducia apre la strada all’approvazione definitiva della legge. La norma è già passata in senato il 25 febbraio. Dalla proposta iniziale sono state eliminate la stepchild adoption e l’obbligo di fedeltà.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La trappola del tempo
Claudio Rossi Marcelli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.