Il presidente angolano nomina sua figlia a capo della compagnia petrolifera di stato.

03 giugno 2016 11:38

Il presidente angolano nomina sua figlia a capo della compagnia petrolifera di stato. Isabel, la figlia di José Eduardo dos Santos, è già considerata la donna più ricca d’Africa: Forbes stima il suo patrimonio a 3,3 miliardi di dollari. Dal 2 giugno diventa presidente del consiglio di amministrazione di Sonangol, l’azienda petrolifera di stato angolana, dopo che a fine aprile suo padre aveva licenziato tutti i membri del consiglio di amministrazione.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le macerie sotto la crisi
Ida Dominijanni
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.