13 luglio 2016 12:13

Il museo dell’Olocausto di Washington chiede ai visitatori di non giocare a Pokémon Go. Secondo un portavoce dell’istituzione, è “estremamente inappropriato”. Dello stesso avviso gli amministratori del cimitero nazionale di Arlington, in Virginia, e del memoriale di Auschwitz, in Polonia. I responsabili dei due musei hanno chiesto che i siti siano rimossi dal gioco.