27 ottobre 2016 09:34

Israele richiama l’ambasciatore all’Unesco dopo l’approvazione di una nuova risoluzione. Il premier Benjamin Netanyahu ha richiamato per consultazioni l’ambasciatore israeliano all’Unesco Carmel Shama Cohen per protestare contro la nuova risoluzione approvata il 26 ottobre a scrutinio segreto dall’organizzazione internazionale. La risoluzione condanna gli “scavi illegali” realizzati da Israele a Gerusalemme Est.