12 marzo 2020 18:59

Il 12 marzo, alle ore 18, il capo della protezione civile Angelo Borrelli ha fatto il punto sulla diffusione del nuovo coronavirus (Sars-CoV-2) in Italia.

  • Attualmente sono positive 12.839 persone (2.249 in più rispetto all’11 marzo). Il totale dall’inizio dell’epidemia è di 15.113 casi.
  • Le persone guarite e dimesse sono 1.258.
  • Le morti legate al nuovo coronavirus sono in totale 1.016, 189 in più rispetto all’11 marzo.
  • I ricoverati con sintomi sono 6.650, 1.153 i pazienti in terapia intensiva, 5.036 in isolamento domiciliare.

Borrelli ha lanciato un appello a donare sangue e ha invitato le autorità locali ad affrontare il problema dei senza dimora, i più esposti al contagio.

La Conferenza episcopale italiana ha deciso di chiudere le chiese: “Non perché lo stato ce lo imponga, ma per un senso di responsabilità e appartenenza alla famiglia umana, esposta a un virus di cui ancora non conosciamo la natura né la propagazione”.