12 febbraio 2020 09:52

Mi sono appena riletto il lungo articolo di Pitchfork sulla #canzonedelgiorno, che nacque nel 1974 e uscì finalmente sul primo album della band nel 1977, dandogli il titolo. È dei Television, band che frequentava molto il CBGB, club del Lower East side di Manhattan per il quale in quegli anni passava la crème del nuovo rock alternativo statunitense, da Patti Smith ai Talking Heads. È un disco fondante dell’estetica punk, anche se questa canzone ha delle caratteristiche che la rendono decisamente anomala: la struttura complicata, la lunghezza smodata e il lungo assolo di chitarra di Tom Verlaine. Sentitevelo tutto, ha fatto storia.