Camere separate

01 luglio 2019 13:14

Io e il mio compagno andremo in vacanza con suo figlio di 9 anni che, gelosissimo del papà, vuole dormire con lui e far stare me nel lettino della nostra camera tripla. Cosa mi consigli? –Margherita

In teoria il tuo compagno dovrebbe far capire al bambino che la vostra relazione non è una minaccia per lui. Ma in pratica penso che, se la situazione è quella che descrivi, è semplicemente troppo presto per partire tutti insieme. Ne ho parlato con la mia amica Luisa, che una decina d’anni fa si è messa con un ragazzo che aveva una figlia di otto anni. All’inizio non hanno detto alla bambina della loro relazione e lei era entusiasta della nuova amica del padre. Quando ha saputo che stavano insieme, però, si è irrigidita nei confronti di Luisa. E per i tre è cominciata una serie di vacanze faticose, in cui era difficile godersi il tempo insieme perché la bambina, proprio come il figlio del tuo compagno, non era affatto tranquilla.

Per risolvere la situazione hanno dovuto fare un passo indietro: hanno smesso di fare vacanze tutti insieme e la bambina ha cominciato a vedere Luisa in singole occasioni, meno frequenti di prima. Dopo qualche mese, però, in una di quelle giornate è successo qualcosa: la bambina doveva imparare ad andare in bicicletta e suo padre non aveva la pazienza e la capacità di insegnarglielo. Dopo qualche tentativo frustrante è intervenuta Luisa e poco dopo la bambina girava felice in bici. La piccola allora si è resa conto che averla nella sua vita, non solo non le toglieva nulla, ma le dava qualcosa in più. Da quel giorno i loro rapporti si sono normalizzati e oggi, dieci anni dopo, si vogliono molto bene.

Questo articolo è uscito sul numero 1313 di Internazionale. Compra questo numero | Abbonati

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Acqua minerale
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.