Sommario

787 (20/26 marzo 2009)

Gomorra ai tempi della crisi

Roberto Saviano incontra Misha Glenny. Droga, corruzione, riciclaggio. Come le mafie di tutto il mondo approfittano della recessione

787 (20/26 marzo 2009)

Visti dagli altri

Il premier, l’attrice e le intercettazioni

Il governo italiano vuole riformare la giustizia perché è lenta e inefficace. Ma le sue proposte non sono sempre coerenti con gli obiettivi. E fanno nascere dei sospetti

Repubblica Dominicana

Baseball caraibico

Santo Domingo sforna campioni di baseball di fama mondiale. Ma per la maggior parte dei ragazzi lasciare l’isola per sfuggire alla miseria è solo un sogno

pubblicità

Cultura

La casa del cinema africano

Fespaco, il festival del Burkina Faso, è la più importante vetrina per gli autori africani. Ma la loro grande creatività si scontra con i gravi problemi del settore

Opinioni

Padri, figli e orfani

Opinioni

1,3

pubblicità

Scienza e tecnologia

La morbidezza che fa male al pianeta

Africa e Medio Oriente

Rajoelina al potere in Madagascar

Europa

Dublino riscopre l’Unione europea

Portfolio

Grozny oggi

Davide Monteleone

Svolta latinoamericana

Controllare l’America Latina è stato da sempre un obiettivo della politica estera statunitense. Leggi

pubblicità

Scienza

I filosofi in laboratorio

Una nuova corrente filosofica, la x-phi, unisce speculazione teorica e sperimentazione scientifica. Con l’aiuto di psicologi e neuroscienziati, mette in discussione molte certezze

Viaggi

Maratona di ghiaccio

D’inverno il lago Mälaren si trasforma in una grande pista di pattinaggio. Una gita di ottanta chilometri da Uppsala a Stoccolma

Lezioni

“Che sia possibile, nel 2009, far votare al parlamento, con i voti della destra e di una parte della sinistra, una legge indegna come quella in discussione oggi è un ulteriore segno del fatto che le élite politiche ed economiche di questo paese non capiscono nulla di giovani, di tecnologia e di cultura”. Sembra l’Italia, ma siamo in Francia. E sono parole di Jacques Attali, intellettuale ed economista, a lungo consigliere di Mitterrand. Nel suo blog, Attali ha attaccato il progetto di legge che vuole impedire il download gratuito di musica e film. L’ha definito “scandaloso e ridicolo”, perché applica una norma sul diritto d’autore che risale al diciottesimo secolo. Bisogna trovare nuovi modi. Nei commenti al suo post, un anonimo lettore ha scritto: “Sono un musicista indipendente. Lei avrà l’autorità morale per dare lezioni sulla gratuità solo quando avrà messo gratis su internet tutti i suoi libri”. Il giorno dopo Attali l’ha fatto: i cinquanta saggi che ha scritto negli ultimi trent’anni sono online a disposizione di tutti. Non è vero che Attali ha messo gratis i suoi libri online. GDM Leggi

Attualità

Le banche sono di tutti

Gli Stati Uniti sprecano i soldi dei contribuenti con i piani per salvare gli istituti bancari. Ma secondo il premio Nobel Joseph Stiglitz, la soluzione migliore è che il governo ne prenda il controllo

Ritorno a Gaza

Ora è il momento delle cose che contano: negoziati, dichiarazioni, guerra al terrorismo. Leggi

pubblicità

Cultura

La lapide di Borges

Le spoglie dello scrittore devono tornare in Argentina? O devono restare a Ginevra? La risposta è nelle iscrizioni sulla sua tomba

Opinioni

Non mi sono sposata

Opinioni

Obama e Duncan vanno a scuola

Ritratti

Lawrence Anthony. Il Noè sudafricano

Gli animali selvaggi sono sempre stati la sua passione. Per difendere leoni e rinoceronti, ha sfidato le bombe a Baghdad e una milizia ribelle in Uganda

Opinioni

Il silenzio della stampa

pubblicità

Opinioni

I dannati di Disneyland

Opinioni

Elogio della privacy

Opinioni

Arte o plagio?

Opinioni

Il cielo sopra Erbil

Economia e lavoro

Pechino va a caccia di miniere in Australia

Blog

Il giornale inimmaginabile

Attualità

Il capitalismo secondo Smith

I mercati non sono infallibili. Lo sosteneva già nel settecento il teorico dell’economia liberale. Oggi bisogna ricordarselo per trovare una via d’uscita dalla crisi

Americhe

La sinistra trionfa nel Salvador

Asia e Pacifico

La continua instabilità del Pakistan

In copertina

Gomorra ai tempi della crisi

Droga, corruzione, riciclaggio. Roberto Saviano e Misha Glenny raccontano come il crimine organizzato reagisce alla recessione. E come cambiano i rapporti di forza tra le organizzazioni. Un colloquio tra Roberto Saviano e Misha Glenny per Internazionale

Pregi e difetti dello zaino

Lo zaino ideale deve avere una buona cintura lombare imbottita, un ampio compartimento principale e cinghie sia interne sia esterne. Leggi

Opinioni

Bile e petrolio

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.