El Faro

È un sito d’informazione online salvadoregno

In America Centrale la povertà fa più danni del virus

In una delle regioni con le più alte disuguaglianze al mondo, l’arrivo della pandemia avrà conseguenze molto diverse per i ricchi e per i poveri. Leggi

In Salvador la violenza sulle bambine non può più restare impunita

Nei tribunali salvadoregni solo una denuncia su dieci per abusi sui minori porta a una condanna. Dopo l’ennesimo caso di impunità, centinaia di persone sono scese in piazza per dire basta. Leggi

pubblicità
Nella carovana di migranti ci sono tutti i problemi dell’America Centrale

La lunga marcia dei migranti è stata una sorpresa soltanto per coloro che scoprono solo oggi i migranti e le loro ragioni per fuggire. Leggi

La carovana dei migranti va avanti inseguendo un miracolo

Chi fa parte della carovana non può tornare indietro. A casa lo aspettano pallottole, fame e malattie. Le minacce di Trump sono inutili. Leggi

Un paese in mano alle bande criminali

Da quando Donald Trump ha cominciato a occuparsi della Ms13, nel mondo si parla molto di più delle maras e di conseguenza del Salvador. Ma il mondo non conosce la reale portata del problema sui salvadoregni. Leggi

pubblicità
Milano è la capitale europea delle gang salvadoregne

Per prime sono arrivate le donne, negli anni settanta. Andavano a lavorare nella case dalla borghesia milanese, per fare le pulizie e occuparsi dei loro figli. Poi sono arrivati i loro parenti, e la comunità salvadoregna ha continuato a crescere. Negli anni duemila, quando nel Salvador è esplosa la violenza, sono arrivate anche le gang. Oggi la Mara Salvatrucha e il Barrio 18 sono entrati nel radar della polizia italiana e destano preoccupazione. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.