Ventidue morti dopo un nuovo attacco dei ribelli ugandesi vicino a Beni, nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Afp

18 ottobre 2014 10:03

Ventidue morti dopo un nuovo attacco dei ribelli ugandesi vicino a Beni, nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Afp

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.