Aerei

Ora i viaggiatori possono recensire anche le compagnie aeree 

TripAdvisor è un’utile innovazione per chiunque voglia prenotare un albergo. Con 350 milioni di recensioni su 6,5 milioni di strutture, ha offerto ai clienti una modalità innovativa per giudicare i servizi di un hotel rispetto al prezzo richiesto. Adesso l’azienda sta cercando di scuotere il settore dell’aviazione civile lanciando le recensioni delle linee aeree. Leggi

I disastri aerei della EgyptAir

Il 19 maggio un aereo della EgyptAir è precipitato nel mar Mediterraneo. Non è la prima volta che un grave incidente coinvolge la compagnia aerea egiziana. Un video del New York Times racconta i peggiori disastri aerei della EgyptAir. Leggi

pubblicità
In aereo non siamo tutti uguali

Gli episodi di rabbia a bordo degli aerei sono più probabili nei voli che hanno la prima classe e la classe economica. Secondo i ricercatori che hanno analizzato gli incidenti avvenuti durante milioni di voli, la diseguaglianza fa aumentare i comportamenti antisociali. Leggi

Aereo
I nuovi viaggiatori che non prendono l’aereo

Questa è l’epoca dei viaggi senza: senza soldi, senza mete prestabilite, senza bagagli pesanti e soprattutto senza aerei. Un fenomeno ancora di nicchia, che tuttavia sta interessando sempre più persone: non tanto, o non solo, chi dell’aereo ha paura, ma soprattutto quella generazione di viaggiatori cresciuta a suon di ecosostenibilità e anticonsumismo. Leggi

pubblicità
L’aereo Solar Impulse vola verso un futuro sostenibile

Dopo aver volteggiato silenziosamente sulla baia di San Francisco e sul Golden gate bridge, la sera del 24 aprile si è posata a terra con un lieve ronzio elettrico una maestosa libellula di 72 metri. È Solar Impulse, il simbolo di una nuova epoca di sofisticata leggerezza, non solo delle nostre tecnologie future, ma anche dei nostri pensieri e delle nostre azioni. Leggi

Un modo per sconfiggere il jet lag

I ricercatori dell’università di Stanford ritengono di aver trovato una cura per lo sfasamento che si sperimenta quando si attraversano molti fusi orari. O almeno un modo per renderlo il meno fastidioso possibile. La soluzione implica ovviamente la luce, responsabile dei nostri ritmi circadiani. Leggi

Finite le sanzioni, l’Iran vuole conquistare il mercato dei viaggi in aereo

Dopo l’abolizione delle sanzioni raggiunta grazie all’accordo sul nucleare raggiunto con le potenze internazionali, le compagnie aeree iraniane mirano a qualcosa di più di un semplice rinnovo della flotta: vogliono recuperare il ritardo accumulato nei confronti delle compagnie di bandiera dei paesi del Golfo. Leggi

Le compagnie aeree che inquinano di più 

In media, un volo transatlantico senza scali andata e ritorno emette circa una tonnellata di anidride carbonica per ogni passeggero. Questa cifra però nasconde grandi differenze nelle misure adottate dalle diverse compagnie aeree per migliorare l’efficienza dei consumi. Leggi

Inquina più un’automobile o un aereo?

Per chi viaggia in aereo e ha a cuore la salute del pianeta ci sono due notizie: quella buona è che negli ultimi anni è aumentata l’efficienza nell’uso dei carburanti. Quella meno buona è che questo miglioramento è stato controbilanciato dall’aumento dei passeggeri. Leggi

pubblicità
Le cose da sapere per non avere più paura delle turbolenze in aereo

Dev’essere stata un’esperienza tremenda trovarsi a bordo dell’aereo della Air Canada in volo tra Shanghai e Toronto la notte di capodanno. L’aereo è stato costretto a un atterraggio di emergenza dopo aver incontrato una terrificante turbolenza mentre sorvolava l’Alaska. Leggi

Quali sono le compagnie aeree più sicure del mondo

All’inizio di gennaio la Airline ratings ha diffuso la sua classifica annuale sulla sicurezza delle compagnie aeree. L’indagine usa un sistema di attribuzione di stellette in base ad alcuni fattori, tra cui i morti negli ultimi dieci anni, diversi tipi di certificazioni o garanzie di sicurezza e, cosa piuttosto interessante, la possibilità che la flotta sia composta da pezzi costruiti in Russia. Leggi

Come fanno le linee aeree a tagliare i costi?

Uno steward che lavorava negli anni ottanta per l’American Airlines osservò che i passeggeri divoravano di gusto le insalate servite in volo per cena, ma quasi tre su quattro lasciavano le olive. Robert Crandall, all’epoca a capo dell’azienda, le eliminò subito. Questa decisione portò a un risparmio di 40mila dollari all’anno. Leggi

I dirigenti di Air France sono stati aggrediti per un piano di tagli.
I dirigenti di Air France sono stati aggrediti per un piano di tagli. Più di mille dipendenti in sciopero hanno interrotto una riunione dei vertici aziendali, vicino all’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, per protestare contro la prospettiva di quasi tremila esuberi. Due manager, Xavier Broseta e Pierre Plissonnier, sono scappati con i vestiti e le camicie strappate.
Lufthansa cancella mille voli per uno sciopero dei piloti.
Lufthansa cancella mille voli per uno sciopero dei piloti. Nella tarda serata di lunedì il sindacato Vereinigung Cockpit aveva annunciato una protesta di due giorni contro il piano di tagli previsto dall’azienda. L’agitazione porterà alla cancellazione di mille voli da e verso la Germania nella sola giornata di mercoledì, con disservizi per 140mila passeggeri.
pubblicità
Riapre il molo D dell’aeroporto di Fiumicino
Riapre il molo D dell’aeroporto di Fiumicino. Era stato chiuso dopo l’incendio del 6 maggio. La decisione è arrivata dopo gli ultimi accertamenti sui livelli di inquinamento e il via libera della Asl. Con la riapertura del molo, prevista per la notte tra sabato e domenica, l’aeroporto torna pienamente operativo. Nelle ultime settimane era stato cancellato il 40 per cento dei voli.
Un esperto di sicurezza informatica avrebbe violato i sistemi di bordo di alcuni aerei dal 2011 al 2014

Chris Roberts, un esperto di sicurezza informatica, avrebbe violato i sistemi di bordo di diverse compagnie aeree statunitensi dal 2011 al 2014, per dimostrarne i problemi di vulnerabilità. Lo riporta la Cnn, citando i documenti di un tribunale dell’Fbi. Secondo gli agenti e gli esperti dell’Fbi Roberts sarebbe stato in grado di accedere ai network per la diffusione di programmi di intrattenimento e di film a bordo degli aerei, arrivando a poter interferire con i comandi di pilotaggio, con “gravi minacce per la pubblica sicurezza”.

Roberts era stato arrestato il 15 aprile dopo aver inviato un tweet mentre volava su un aereo 734 della compagnia United diretto a Syracuse, nello stato di New York, in cui denunciava le falle del sistema di bordo.

Dopo il tweet due agenti dell’Fbi hanno fermato Roberts all’aeroporto di Syracuse e lo hanno interrogato per diverse ore. La sua strumentazione è stata sequestrata e la United gli ha vietato l’accesso ai suoi voli.

Roberts è un ricercatore della One world labs che studia la sicurezza dei sistemi informatici degli aerei dal 2009. Ha denunciato i problemi di vulnerabilità dei sistemi di Boeing e Airbus, diverse volte, senza ottenere risultati.

Lo scorso aprile, in un rapporto degli investigatori del Government accountability office, un’agenzia del governo federale americano, è emerso che centinaia di aerei di linea sarebbero a rischio attacchi, dal momento che i computer di bordo possono essere violati o messi fuori uso attraverso la rete wifi dedicata ai passeggeri.

Domani sciopero del trasporto aereo

Domani giovedì 7 maggio 2015 è stato indetto uno sciopero nazionale del trasporto aereo.

Cosa significa fare il pilota di un aereo

Non è la prima volta che un membro dell’equipaggio commette un atto omicida. Ma ora temo che in futuro ogni volta che un aereo precipiterà e non si troverà immediatamente una ragione, la gente penserà al gesto suicida come possibile causa. Leggi

Volo Air France da Parigi a New York costretto a rientrare per una turbolenza 

Un volo Air France partito da Parigi e diretto a New York è stato costretto a tornare indietro dopo aver attraversato una forte turbolenza in cui sono rimasti feriti tre membri dell’equipaggio.

L’Airbus A380 era appena decollato dalla capitale francese e stava per entrare in fase di crociera quando ha incontrato la forte turbolenza. Nbc

pubblicità