06 ottobre 2017 16:14

Cose di questo mondo sono due appuntamenti – curati da Internazionale in collaborazione con il Romaeuropa festival – per parlare di migrazioni e violenza sulle donne, partendo dagli spettacoli Birdie di Agrupación Señor Serrano e Unwanted di Dorothée Munyaneza in programma al festival.

Gli incontri, a ingresso libero, si svolgeranno presso l’Opificio Romaeuropa, in via dei Magazzini Generali 20/a, Roma.

Venerdì 27 ottobre, ore 18.30
La compagnia catalana Agrupación Señor Serrano dialogherà con Carlotta Sami, portavoce di Unhcr per l’Europa del sud, e Alessandro Leogrande, giornalista e scrittore. Insieme rifletteranno sul modo in cui i mezzi di comunicazione producono e diffondono stereotipi e razzismi, quando parlano di migranti e rifugiati. L’incontro sarà moderato dalla giornalista di Internazionale Annalisa Camilli.


Sabato 11 novembre, ore 11.30
Dorotheè Munyaneza, autrice dello spettacolo proposto da Romaeuropa festival in anteprima per l’Italia, dialogherà con Nicola Blies e Stéphane Hueber-Blies, documentaristi e autori di Zero Impunity, un progetto multimediale di indagine e attivismo per combattere l’impunità delle violenze sessuali verso le donne, commesse durante i conflitti armati. L’incontro sarà moderato da Giuseppe Rizzo, giornalista di Internazionale.