18 settembre 2014 12:27

Il cristianesimo è ormai una religione minoritaria proprio nella regione in cui ha visto la luce. Le diverse comunità raggruppano tra i 10 e i 13 milioni di fedeli e quindi rappresentano tra il 2 e il 5 per cento della popolazione.

I conflitti degli ultimi anni e le violenze a cui le minoranze religiose sono state sottoposte, ne hanno ulteriormente diminuito il numero.

Per tre anni il fotografo Michele Borzoni ha documentato la vita delle comunità cristiane di Egitto, Turchia, Israele, Iraq, Cisgiordania,Giordania e Libano. Il suo lavoro è diventato una mostra, Parabole d’oriente. Il cristianesimo alla sfida del nuovo millennio, curata dall’ambasciata d’Armenia presso la Santa Sede e dalla Comunità di Sant’Egidio ed esposta nella Gipsoteca del Vittoriano, a Roma. Sarà inaugurata il 18 settembre alla presenza presidente armeno Serzh Sargsyan e sarà aperta fino al 1 ottobre.