Yen-Chyi Liu, University of Chicago

Biologia I prototteri sono pesci diffusi in Africa che durante la stagione secca vivono fuori dall’acqua, avvolti in un bozzolo di fango (nella foto, un Protopterus annectens). Si è scoperto, scrive Science Advances, che il bozzolo è formato anche da cellule del sistema immunitario, che combattono i batteri ed evitano le infezioni.

Biologia Alcuni ricercatori hanno catalogato i geni attivi nelle cellule di un embrione umano. L’embrione era nello stadio della gastrulazione, tra 16 e 19 giorni dopo la fecondazione, durante il quale si cominciano a differenziare i tessuti. Sono state identificate anche cellule staminali primordiali. In questa fase, scrive Nature, non è ancora cominciata la differenziazione delle cellule nervose. Le linee guida limitano gli studi in vitro su embrioni di più di 14 giorni, ma in questo caso si trattava di un aborto volontario.

Questo articolo è uscito sul numero 1437 di Internazionale, a pagina 108. Compra questo numero | Abbonati