Questa piccola femmina priva d’ali

ma che brilla un poco nel buio

– sarà bello essere soltanto un punto luminoso.

Sì, sarebbe bello, sul muro del giardino

non essere altro che questa infima lanterna

soltanto per accoglierti, visitatore di una sera.

Alain Lévêque

è uno scrittore francese nato nel 1942. Questo testo è uscito sulla Revue de belles-lettres (2020, 1-2). Traduzione dal francese di Domenico Brancale.

Questo articolo è uscito sul numero 1458 di Internazionale, a pagina 104. Compra questo numero | Abbonati