Qui sopra la prima immagine di Sagittarius A*, il buco nero supermassiccio che si trova al centro della nostra galassia, la Via Lattea. È stato individuato grazie a osservazioni svolte nel 2017 con il telescopio Event Horizon. Il primo buco nero a essere “fotografato”, nel 2019, è stato M87*, che però è 1.500 volte più grande e duemila volte più lontano di Sagittarius A*. La struttura dei due buchi neri appare simile. La serie di articoli che accompagna la nuova immagine è stata pubblicata su The Astrophysical Journal Letters.

Questo articolo è uscito sul numero 1461 di Internazionale, a pagina 111. Compra questo numero | Abbonati