Secondo un aggiornamento pubblicato sulla rivista The Lancet Planetary Health, nel 2019 nove milioni di persone sono morte a causa dell’inquinamento. Sono diminuite le morti legate a condizioni di estrema povertà, come l’inquinamento dell’aria in casa o la contaminazione dell’acqua, soprattutto in Africa. Sono invece aumentati i decessi legati all’inquinamento industriale. Lo smog è responsabile di 6,7 milioni di vittime, il 75 per cento del totale.

Questo articolo è uscito sul numero 1461 di Internazionale, a pagina 111. Compra questo numero | Abbonati