I dinosauri avevano vari tipi di metabolismo. Alcuni erano in grado di regolare la propria temperatura, come i mammiferi e gli uccelli, mentre altri erano a sangue freddo, come i rettili attuali. Gli pterosauri, rettili volanti, avevano il sangue caldo. Dallo studio, pubblicato su Nature, è emerso che molti dinosauri erbivori sono passati dall’avere sangue caldo ad averlo freddo nel giro di decine di milioni di anni. Lo studio è basato sull’analisi dei residui di proteine presenti nelle ossa fossilizzate.

Questo articolo è uscito sul numero 1463 di Internazionale, a pagina 111. Compra questo numero | Abbonati