Constância, Portogallo (Horacio Villalobos, Corbis/Getty)

Portogallo

“Il Portogallo sta attraversando la peggior siccità di sempre”, titola il quotidiano I. Il mese di maggio è stato il più caldo mai registrato e le precipitazioni sono state il 13 per cento della media stagionale. La situazione è particolarmente critica in Algarve. Il governo sta preparando un piano d’emergenza per garantire almeno le forniture essenziali.

Questo articolo è uscito sul numero 1465 di Internazionale, a pagina 23. Compra questo numero | Abbonati