Rajesh Jantilal, Afp/Getty Images

Migliaia di persone hanno partecipato il 20 agosto alla cerimonia d’incoronazione ( nella foto ) del nuovo re degli zulu. Misuzulu ka Zwelithini, 48 anni, ha preso il posto del padre, morto nel 2021 dopo cinquant’anni alla guida della più ricca e influente monarchia tradizionale del Sudafrica. La successione è stata contestata dai clan rivali all’interno della famiglia reale, spiega il Daily Maverick. Nel discorso d’insediamento Misuzulu si è augurato la fine delle divisioni. Nei prossimi mesi il nuovo re dovrà essere formalmente riconosciuto dal presidente sudafricano Cyril Ramaphosa.

Questo articolo è uscito sul numero 1475 di Internazionale, a pagina 32. Compra questo numero | Abbonati