Il telescopio spaziale James Webb ha rilevato dell’anidride carbonica nell’atmosfera di Wasp-39b, un pianeta gassoso, a settecento anni luce dalla Terra, che orbita intorno a una stella simile al Sole. La scoperta, scrive Nature, conferma le sensibilità della strumentazione del telescopio nel registrare differenze di pochi millesimi di millimetro nello spettro di trasmissione di un esopianeta. È la prima volta che si rileva la presenza di CO2 in un pianeta extrasolare.

Questo articolo è uscito sul numero 1476 di Internazionale, a pagina 109. Compra questo numero | Abbonati