Il Cairo, 17 novembre 2022 (Afp/Getty)

Egitto In seguito a una visita al detenuto politico Alaa Abdel Fattah, il 17 novembre la famiglia ( nella foto ) ha fatto sapere che la sua salute è “gravemente peggiorata” a causa dello sciopero della fame che ha portato avanti per sette mesi.

Guinea Equatoriale Secondo i risultati preliminari pubblicati il 21 novembre, il presidente Teodoro Obiang Nguema, al potere da 43 anni, ha vinto le elezioni con più del 99 per cento dei voti.

Mali Il 21 novembre la giunta militare al potere ha vietato alle ong francesi, anche quelle umanitarie, di lavorare nel paese.

Questo articolo è uscito sul numero 1488 di Internazionale, a pagina 24. Compra questo numero | Abbonati