La taiwanese Tsmc, il più importante produttore mondiale di processori, vuole aprire una nuova fabbrica in Europa, in particolare a Dresda, in Germania, scrive la Frankfurter Allgemeine Zeitung. La decisione definitiva non è stata ancora presa, spiega il quotidiano, ma l’azienda asiatica ha confermato i primi colloqui con i fornitori.

Questo articolo è uscito sul numero 1495 di Internazionale, a pagina 92. Compra questo numero | Abbonati