Negli stessi giorni in cui Kanye West annuncia di voler acquistare il social network Parler, Elon Musk diventa ufficialmente proprietario di Twitter. La sua prima mossa: licenziare tre manager. “Musk ha una concentrazione di potere che sarebbe sembrata impensabile solo un paio di decenni fa”, commenta la Cnn. “L’uomo più ricco del mondo ha ora il controllo di uno dei social network più influenti del mondo. Possiede aziende che stanno plasmando l’industria automobilistica e spaziale, ripensando le infrastrutture con tunnel per le merci e internet satellitare, costruendo robot umanoidi e macchine con interfaccia cerebrale, e determinando come milioni di persone si connettono tra loro”.

Questo articolo è uscito sul numero 1485 di Internazionale, a pagina 90. Compra questo numero | Abbonati