Shehan Karunatilaka
The seven moons of Maali Almeida
Faber & Faber

Sri Lanka, anni ottanta: il fotoreporter Maali Almeida è assassinato e si risveglia in un aldilà in cui gli vengono concesse “sette lune” per una delicata missione. Con questo romanzo Shehan Karunatilaka (1975) ha vinto il Booker Prize 2022.

Shehan Karunatilaka (David Levenson, Getty)
Amit Chaudhuri
Sojourn
New York Review of Books

Il protagonista, visiting professor a Berlino, girovaga per la città in compagnia di un poeta del Bangladesh, e poi di un’amica. Amit Chaudhuri è nato a Calcutta nel 1962.

Mansi Choksi
The newlyweds
Atria

Tre coppie, in tre diverse parti dell’India, cercano di realizzare la loro relazione amorosa, sovvertendo le norme tradizionali. Mansi Choksi è nata in India e vive tra Mumbai e Dubai.

Fatimah Asghar
When we were sisters
One World/Random House

La storia toccante e difficile di tre giovani sorelle che, dopo essere immigrate dal Pakistan negli Stati Uniti, rimangono orfane. Fatimah Asghar è una poeta e sceneggiatrice pachistana-kashmiri che ora vive negli Stati Uniti.

Questo articolo è uscito sul numero 1488 di Internazionale, a pagina 88. Compra questo numero | Abbonati