Aereo lettone scortato da due aerei militari britannici

29 ottobre 2014 19:05

Due aerei militari britannici hanno intercettato un aereo lettone nel sud del Regno Unito e lo hanno costretto ad atterrare nell’aeroporto di Stansted per controlli di sicurezza.

L’aereo era scomparso dai radar e i controllori di volo non riuscivano a mettersi in comunicazione con l’equipaggio.

L’aereo Antonov An-26 è atterrato intorno alle 18.15 (ora italiana) e sono in corso i controlli. La popolazione del Kent ha avvertito una forte esplosione dovuta alla rottura della barriera del suono da parte degli aerei militari. Bbc, Itv

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Lo spettro della Brexit sulle elezioni europee in Irlanda
Paul Gillespie
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.