04 novembre 2014 17:37

Il presidente ucraino Petro Porošenko ha annunciato di aver mandato dei contingenti militari per proteggere le città del sud e dell’est del paese da possibili attacchi dei separatisti filorussi.

Per il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, la Russia continua ad addestrare i ribelli filorussi e truppe russe stanno raggiungendo il confine con l’Ucraina. Reuters