Nuove speranze per un cessate il fuoco in Ucraina

Kiev e i ribelli filorussi hanno trovato un accordo di principio su una tregua nella regione di Luhansk. Sono in corso anche dei colloqui per interrompere i combattimenti nella regione di Donetsk

Ancora vittime nell’est del paese

08 novembre 2014 11:38

L’esercito ucraino ha reso noto che nelle ultime 24 ore un soldato ucraino è stato ucciso e 17 persone, tra cui due civili, sono state ferite nell’est del paese, nonostante la tregua.

Il militare è stato ucciso dal colpo di un cecchino all’aeroporto di Donetsk.

Nella vicina regione di Luhansk, i separatisti filorussi hanno lanciato 21 bombardamenti contro il territorio ancora sotto il controllo del governo di Kiev. Afp

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La macchina del consenso di Erdoğan
Annalisa Camilli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.