21 novembre 2014 15:37

Il segretario di stato statunitense John Kerry e il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif hanno lasciato Vienna dove si stanno svolgendo i negoziati sul nucleare. Zarif è andato a Teheran per consultarsi con il governo, quando mancano pochi giorni alla scadenza fissata per gli accordi sulla capacità nucleare di Teheran.

La delegazione statunitense ha spiegato che Kerry ha lasciato Vienna per recarsi a Parigi dove incontrerà alcuni rappresentanti della diplomazia europea. I negoziati sul nucleare finiranno il 24 novembre. Al Jazeera