24 novembre 2014 14:34

Il ministro degli esteri britannico Philip Hammond ha annunciato che non è stato possibile raggiungere un accordo con l’Iran entro la data prevista. La scadenza dei colloqui sul nucleare è stata spostata al 30 giugno del 2015. Afp