Il mondo all’una

29 novembre 2014 13:00

Egitto. Un tribunale egiziano ha assolto l’ex presidente Hosni Mubarak dall’accusa di complicità per le morti avvenute durante la rivolta del 2011 al Cairo. Insieme a Mubarak sono stati assolti altri sette responsabili della sicurezza, tra cui il ministro dell’interno del presidente di allora.

Papa Francesco. Il papa è andato a visitare la moschea blu di Istanbul, in Turchia, raccogliendosi in preghiera, scalzo, per oltre due minuti. In seguito è andato alla basilica di santa Sofia dove ha incontrato Rahmi Yaran, mufti di Istanbul.

Cina. Quindici persone sono morte e quattordici sono rimaste ferite per un attacco terroristico avvenuto nella regione cinese a maggioranza musulmana di Xinjiang. Undici delle vittime sarebbero i terroristi stessi, uccisi durante le violenze.

Namibia. Secondo i primi risultati parziali, raccolti a partire da un ristretto campione dei voti delle elezioni presidenziali, il primo ministro Hage Geingob, candidato dell’organizzazione Swapo al potere, avrebbe preso circa l’81 per cento dei voti, e potrebbe quindi diventare presidente.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Serotonina narcos
Pier Andrea Canei
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.