10 gennaio 2015 15:02

La polizia turca ha disinnescato questa mattina un ordigno artigianale trovato in un centro commerciale di Istanbul. La bomba era in un pacco sospetto a Basaksehir, nella periferia ovest della città, ed è stata trovata grazie a un passante che ha dato l’allarme.

Le forze dell’ordine hanno trovato anche una bombola del gas abbandonata nel quartiere di Sefakoy, che è stata fatta esplodere per sicurezza dalla polizia.

Le misure di allerta a Istanbul sono aumentate dopo che martedì 6 gennaio un poliziotto ha perso la vita in un attentato suicida contro un commissariato a Sultanahmet, nel centro storico della città. Afp