12 marzo 2015 13:35

Le forze del governo iracheno e le milizie che le sostengono stanno avanzando verso il centro di Tikrit da diversi fronti, costringendo i jihadisti dello Stato islamico a ritirarsi. Sono sotto il controllo del governo alcuni punti chiave nelle zone nord, sud e ovest della città, compresi commissariati di polizia e un ospedale. Il comandante di una milizia ha stimato che il 75 per cento della città è stato riconquistato; il restante 25 per cento sarebbe nelle mani di circa 150 miliziani dello Stato islamico.

L’operazione militare per riconquistare Tikrit è condotta di circa tremila soldati dell’esercito iracheno appoggiati da ventimila combattenti delle milizie sciite che compongono la coalizione Mobilitazione popolare e da un contingente più piccolo formato da uomini delle tribù sunnite. Bbc