14 marzo 2015 11:51

Le forze militari irachene che assediano Tikrit, nel nord dell’Iraq, dove sono rimaste poche centinaia di jihadisti del gruppo Stato islamico, dovrebbero liberare la città entro tre giorni, secondo quanto ha dichiarato all’Afp un portavoce della coalizione Mobilitazione popolare, che sta assumendo un ruolo sempre più importante nella lotta contro il gruppo Stato islamico.

La presa di Tikrit è considerato un passo importante per aprire la strada alla riconquista del nord dell’Iraq, sotto il controllo dei jihadisti da giugno. Afp