28 marzo 2015 17:47
Le persone fuggono da Sanaa, capitale dello Yemen, per paura di nuovi riad aerei. Molte case sono state distrutte negli ultimi tre giorni, da quando una coalizione guidata dall’Arabia Saudita prova a fermare con bombardamenti l’avanzata degli sciiti houthi nel paese. (Mohamed al-Sayaghi, Reuters/Contrasto)