31 marzo 2015 09:00

Secondo i risultati parziali delle elezioni presidenziali, il candidato dell’opposizione Muhammadu Buhari è in vantaggio sul presidente uscente della Nigeria Goodluck Jonathan, con 8.520.436 voti contro 6.488.210.

Finora sono stati scrutinati i seggi di ventuno stati su trentasei. Mancano Lagos e Rivers, i più popolosi del paese, e diversi stati del sud, dove Jonathan può contare sul sostegno della maggioranza cristiana. Il conteggio dei voti riprenderà stamattina.

Per vincere al primo turno il candidato deve ottenere almeno il 25 per cento dei voti nei due terzi del paese, ovvero trentasei stati e il territorio federale della capitale Abuja. In caso contrario si andrà al ballottaggio.