02 aprile 2015 14:30

Una guardia della frontiera tra Arabia Saudita e Yemen è stata uccisa e altre dieci sono rimaste ferite durante gli scontri a fuoco nelle montagne della provincia di Asir, nello Yemen. Lo ha dichiarato il ministero dell’interno saudita. Il caporale Salman Ali Yahya al Maliki è la prima vittima saudita da quando il 26 marzo Riyadh ha lanciato sua offensiva contro i ribelli sciiti houthi insieme a una coalizione di paesi della regione. Reuters