09 aprile 2015 17:00

La sede del ministero della difesa dello Yemen è stato colpito da un bombardamento aereo a Sanaa, capitale del paese. Sono state avvertite tre esplosioni e una colonna di fumo si è alzata sopra l’edificio.

Il raid fa parte della campagna militare della coalizione guidata dall’Arabia Saudita lanciata il 25 marzo per fermare l’avanzata dei ribelli sciiti houthi. Afp