18 aprile 2015 18:22

Il presidente sudafricano Jacob Zuma ha cancellato una visita ufficiale in Indonesia per affrontare l’ondata di xenofobia che ha travolto il paese.

Le violenze sono cominciate due settimane fa a Durban, e proprio da lì il presidente ha lanciato un messaggio agli immigrati, trasmesso in tv: “Chi vuole andare a casa, sappia che quando le violenze saranno finite sarà il benvenuto se vorrà tornare”. Dopo i disordini, migliaia di persone hanno cercato rifugio in luoghi sicuri allestiti a Johannesburg e a Durban e molti sono tornati in Zimbabwe o Malawi.