23 aprile 2015 07:52

Oggi a partire dalle 16, ora italiana, a Bruxelles si terrà una riunione straordinaria del Consiglio europeo per discutere dell’emergenza umanitaria nel mar Mediterraneo, dopo i naufragi che nei giorni scorsi hanno causato la morte di centinaia di migranti.

Secondo fonti citate dall’Afp, la bozza che verrà discussa prevede il raddoppiamento dei mezzi per la sorveglianza delle acque e anche delle missioni militari per distruggere le imbarcazioni usate dai trafficanti.

Il premier italiano, Matteo Renzi, ha chiesto azioni decise contro gli scafisti, definendoli gli “schiavisti del ventunesimo secolo”. Alle 20, al termine del vertice, è prevista una conferenza stampa.