Almeno 44 morti in un nuovo bombardamento dell’Arabia Saudita nello Yemen

Continua la crisi nello Yemen, in attesa dei colloqui di pace in programma il 14 giugno a Ginevra

L’Arabia Saudita abbatte un missile lanciato dallo Yemen

06 giugno 2015 10:38

L’Arabia Saudita ha abbattuto un missile Scud sparato oltre il confine dei ribelli sciiti houthi e dai loro alleati. Lo annuncia l’agenzia Saudi press. Il missile è stato intercettato nei pressi della città di Khamis Mushait, nel sudovest del paese.

L’esercito ha annunciato anche che ieri quattro soldati sauditi sono morti nei combattimenti al confine con lo Yemen.

pubblicità

Articolo successivo

Peterloo di Mike Leigh è un film che riguarda tutti noi
Francesco Boille