L’Ungheria non sospenderà più le norme europee sul diritto d’asilo

Il governo di Budapest aveva annunciato il 23 giugno che avrebbe sospeso unilateralmente il cosiddetto regolamento Dublino 3. Nemmeno una settimana prima, l’esecutivo di destra guidato da Viktor Orbán aveva annunciato la costruzione di un muro di 4 metri di altezza lungo la frontiera con la Serbia

L’Ungheria costruirà una recinzione al confine con la Serbia per fermare il flusso di migranti

17 giugno 2015 13:42

L’Ungheria costruirà una recinzione alta quattro metri vicino al confine con la Serbia per fermare il flusso di migranti. L’ha annunciato il ministro degli esteri ungherese, Peter Szijjarto.

Peter Szijjarto ha spiegato che il governo sta discutendo della possibilità di una recinzione lunga 175 chilometri e che il ministro dell’interno “ha già ricevuto l’ordine di prepararla”.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Dall’altra parte del mare, cosa spinge i tunisini a partire
Annalisa Camilli
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.