Vincenzo De Luca potrà insediarsi alla presidenza della regione Campania

Il tribunale di Napoli ha congelato la sospensione dall’incarico di governatore che il 26 giugno era stata decretata dal governo nei confronti di De Luca per effetto della legge Severino. Il presidente potrà dunque partecipare al primo consiglio regionale

Il governo sospenderà De Luca dalla carica di governatore della Campania

23 giugno 2015 21:45

Il governo procederà alla sospensione di Vincenzo De Luca dalla carica di presidente della regione Campania, in virtù della legge Severino, non appena sarà chiara la procedura da seguire. Lo ha annunciato il presidente del consiglio Matteo Renzi, in conferenza stampa al termine del consiglio dei ministri.

“La presidenza ha richiesto formalmente ai ministri competenti un parere sulla vicenda del governatore della Campania” ha riferito il premier. “Stiamo attendendo il parere dei ministri e che l’avvocatura dello stato ci spieghi come questa procedura si deve svolgere, in considerazione del fatto che è un provvedimento inedito”, perché “per la prima volta si applica non già a una figura istituzionale in carica ma a una figura istituzionale che deve essere proclamata e che deve entrare in carica” ha spiegato Renzi.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Kafka scozzese post punk
Alberto Notarbartolo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.