26 giugno 2015 12:59

Il presidente francese François Hollande ha tenuto una conferenza stampa a Bruxelles sull’attentato avvenuto a venti chilometri da Lione, in Francia. Il presidente ha detto che:

  1. Una persona, probabilmente accompagnata da un’altra, ha condotto un attacco contro uno stabilimento di gas a Saint-Quentin-Fallavier, vicino a Lione, nel sud della Francia.
  2. La volontà degli aggressori era quella di mettere a segno un attentato e di far esplodere lo stabilimento.
  3. L’attacco è di natura terroristica.
  4. È stato trovato un cadavere decapitato sul posto. Sono state ritrovate anche delle scritte in arabo.
  5. Il bilancio delle vittime è di un morto e due feriti.
  6. Il presunto attentatore è stato arrestato e identificato.
  7. Tutte le misure di sicurezza sono state prese per garantire i cittadini.
  8. Il ministro dell’interno fornirà tutte le informazioni utili ai cittadini.
  9. Il presidente François Hollande rientrerà in Francia dopo pranzo, con un po’ di anticipo rispetto al previsto per partecipare a un vertice di emergenza all’Eliseo.