03 luglio 2015 13:16
Una manifestazione del partito comunista greco Kke ad Atene, per sostenere il voto per il no al referendum del 5 luglio. (Socrates Baltagiannis, Picture Alliance/Dpa/Ap/Ansa)