19 luglio 2015 00:38

L’ayatollah Khamenei attacca gli Stati Uniti. La guida suprema dell’Iran ha dichiarato in un videomessaggio che l’accordo sul programma nucleare di Teheran non modificherà l’atteggiamento iraniano nei confronti di Washington. L’Iran, ha aggiunto, non cambierà la sua politica in Medio Oriente e continuerà a sostenere il gruppo libanese Hezbollah, la resistenza palestinese e il governo siriano.