Esplosione a Suruç, al confine tra Turchia e Siria

Identificato l’attentatore in Turchia.

21 luglio 2015 17:40

Identificato l’attentatore in Turchia. Le autorità locali dichiarano di aver identificato il responsabile dell’attacco suicida che ha ucciso 32 persone nella città di Suruç, a dieci chilometri dalla città siriana di Kobane. Secondo gli investigatori, l’attacco è stato compiuto dal gruppo Stato islamico. Il governo turco ha annunciato che aumenterà le misure di sicurezza al confine con la Siria.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.