Un bambino palestinese di 18 mesi è rimasto ucciso in un attacco di coloni israeliani a Nablus

Contro gli estremismi

02 agosto 2015 10:10
In Israele migliaia di persone hanno sfilato in diverse città per protestare contro l’attacco di giovedì al gay pride di Gerusalemme e l’incendio doloso appiccato a una casa palestinese in Cisgiordania. Nella foto la manifestazione a Tel Aviv, l’1 agosto. (Baz Ratner, Reuters/Contrasto)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.