05 settembre 2015 18:04

I profughi che erano bloccati in Ungheria arrivano in Austria e Germania. Vienna e Berlino hanno aperto le frontiere, così Budapest ha accompagnato con degli autobus circa 6.500 migranti al confine con l’Austria. Da lì, viaggiano in treno verso Vienna e la Germania, i primi sono già scesi a Monaco. Per non dovere aspettare, molti continuano a camminare attraverso l’Ungheria: la polizia austriaca aspetta 10mila profughi nelle prossime ore.